Date raccolta

Le prossime raccolte saranno il:

30/08/2019 a GIARRE CENTRO FISSO

08/09/2019 a RIPOSTO Piazza San Pietro


PER DONARE RICORDATI...


Consulta il calendario completo...

Seguici su Facebook!

La web radio nazionale



Accesso Utenti

Anche oggi grande giornata al Centro fisso Avis Giarre Riposto: grazie ai nostri donatori abbiamo raccolto 26 unità di sangue intero, due unità di Plasma ed una unità di Piastrine.
Grazie, Grazie, Grazie. #iodono

 

Verso la #Giornatadellamemoria.
Una storia di #medicina, di uomini e di scienza. Di donazione di sangue e di ricerca condotta in una città, Leopoli, sotto occupazione nazista, dove l'immunologo polacco Rudolf Weigl mise in salvo tantissime persone per cercare un #vaccino contro il tifo. Un 'Giusto tra le Nazioni'. La sua storia è raccontata nel libro ‘Il fantastico laboratorio del dottor Weigl’.

 

Amici Donatori,
continua la mancanza di sangue in tutte le regioni del sud, specialmente Basilicata, Calabria e Sicilia.
La diminuzione delle donazioni a causa di influenza e per i disagi dovuti al freddo ha raggiunto limiti preoccupanti, si parla del 20% in meno solo nei primi 15 giorni di Gennaio.
Il freddo non ferma il bisogno di sangue, soprattutto negli ospedali.
Avis Giarre Riposto invita tutti i donatori a contattarci per donare sangue intero o plasma, oltre che nelle giornate di calendario, anche su prenotazione nei giorni di Martedi e Giovedi di ogni settimana.
095.7782699 - 3461212389.
Vi aspettiamo, Grazie

Prosegue la collaborazione tra AVIS e il CERGAS (Centro di Ricerche sulla Gestione dell’Assistenza Sanitaria e Sociale) dell’Università Bocconi di Milano.

Dopo la pubblicazione del Libro Bianco nel 2013, che offriva una fotografia puntuale ed aggiornata del Sistema trasfusionale italiano dal punto di vista di AVIS, si è giunti alla realizzazione un nuovo studio dal titolo "La VIS di AVIS - La valutazione dell'impatto economico e sociale dell'Associazione".

La nuova ricerca, che sarà presentata sabato 11 febbraio all'Università Bocconi di Milano (scarica invito e programma) e lunedì 20 febbraio alla Camera dei Deputati (scarica invito e programma), è il risultato dello sforzo intrapreso da AVIS di giungere alla definizione di un modello di valutazione capace di misurare, quantificare e comunicare gli impatti sociali ed economici indotti dalle attività che la nostra associazione promuove, nonché di offrire un contributo all’acceso dibattito sollevatosi a vari livelli attorno al tema della Valutazione di Impatto Sociale (VIS).

I due appuntamenti si inseriscono nel calendario di eventi per le celebrazioni del novantesimo anniversario di AVIS, che ricorre proprio nel 2017.

Fine settimana di lavori e approfondimento a Roma, presso l’Hotel Genova, per la consulta giovani di AVIS NAZIONALE.

Tema principale della due giorni (21-22 gennaio) sarà la gestione delle emergenze, alla luce del maxi piano sulle emergenze trasfusionali approvato lo scorso luglio dalla conferenza Stato regioni e dei ripetuti appelli - soprattutto in occasione del terremoto che in più giorni ha colpito il Centro Italia – a una corretta organizzazione associativa, basata sulla programmazione della donazione ed evitando assembramenti in un’unica giornata o dannose catene di sant’Antonio.
Per il Centro Nazionale Sangue interverrà il dottor Giuseppe Marano, ematologo.
 
Nel fine settimana formativo i giovani discuteranno anche dell’iniziative di AVIS per il 90° anniversario e del progetto di educazione sanitaria ‘Testa o cuore’.